• lunedì 20 novembre 2017

    fondazione friuli

    Fondazione Friuli presenta libro “Via con l’ombra”

    fondazione friuli

    UDINE -Venerdì 21 aprile, alle ore 17.30, nella sala riunioni della Fondazione Friuli, in via Manin 15, grazie al sostegno della Fondazione stessa in collaborazione con l’Associazione “Le Storie al Centro” e l’editore “Ponte Sisto” avrà luogo “Via con l’ombra – Incontro di Memoria e Poesia”.

    Si tratta di un tributo sia alla memoria del prof. Mario Furlanut, clinico e insigne studioso, a lungo componente dell’organo di indirizzo della Fondazione e di varie commissioni e alla straordinaria opera poetica di Giuseppe Solardi che, proprio Furlanut, fece “scoprire” alla Fondazione. Giuseppe Solardi è uno dei più grandi poeti viventi, anche celebrato da lusinghiere critiche di studiosi e intellettuali del calibro di Bo, Raboni, Vigorelli, Luzi, Magris, Pedullà – fra i tanti – ma assai poco noto e riconosciuto nella sua terra.

    Così la Fondazione Friuli, coerente con la sua “mission” di dare spazio e voce a grandi ingegni d’arte, soprattutto se emarginati e sottovalutati, propone un incontro pubblico dove se la figura di Furlanut verrà ricordata dal prof. Leonardo Sechi, direttore della clinica medica dell’Università di Udine, amico ed estimatore, preceduto da un saluto del presidente della Fondazione Friuli Lionello D’Agostini, quella di Solardi e della sua poesia, presente l’autore, sarà illustrata da Mario Turello, mentre liriche tratte dalla raccolta “Via con l’ombra” edita da Ponte Sisto di Roma saranno interpretate da Alessandro Conte, impreziosite da momenti pianistici eseguiti da Francesco De Luisa.

    L’incontro sarà moderato da Francesca Cerno.

    Pubblicato il 20 / 04 / 2017