• lunedì 19 febbraio 2018

    Cucinare

    Al via in Fiera una grande edizione di Cucinare (10-13 febbraio)

    Cucinare

    PORDENONE – Si apre oggi, sabato 10 febbraio, alla Fiera di Pordenone la sesta edizione di Cucinare per piacere per mestiere, l’evento dell’anno per gli appassionati di cucina e per i professionisti della ristorazione.

    L’inaugurazione si terrà alle ore 11.00 nell’Arena Stars Cooking – Crédit Agricole FriulAdria nel padiglione 7 alla presenza tra gli altri del vice presidente della Regione Sergio Bolzonello.

    Proprio all’apertura di Cucinare il direttore artistico Fabrizio Nonis consegnerà il Premio Stars Cooking a Federico Quaranta e Tinto, volti noti di RAI1, La Prova del Cuoco, e RADIO2, Decanter.

    Partirà poi il programma degli eventi di Stars Cooking, format ideato dallo stesso Nonis, che porterà nell’arena di Pordenone Fiere la pasticceria d’autore di Diego Crosara (ore 13.00) e il talento e la creatività, dello Chef Federico Belluco, una Stella Michelin, Dining Room, Hotel JW Marriott Venezia che ritirerà il Premio Friuladria Crédit Agricole (ore 15.00).

    Spazio poi allo Show cooking dello Chef Tiziano Trevisanutto del ristorante Gelindo dei Magredi di Vivaro che cucinerà “Le cosutis dei Magredi”, pasta con farina integrale, ripiena di trota delle risorgive di Cordenons, ricotta fresca di Marsure e patate di Andreis, su crema di porri e zafferano, ore 17.00.

    Concluderà il programma dell’Arena la blogger Manuela Contino alias Pulcino Goloso che insegnerà a preparare un classico della pasticceria: la meringa.

    In Sala Cucinare 1 il programma del giorno si apre alle ore 10.30 con la ricetta del branzino d’inverno con giardinetto di broccoli esotici e radicchio confit, seguiranno poi gli strascinati su vellutata di zucca e Montasio e un’interpretazione della trota friulana.

    Alle ore 15.00 è in programma il primo appuntamento del ciclo Cucinare KIDS dedicato ai più piccoli, “Gli chef di domani”: tre ragazzi dai 10 ai 13 anni dimostreranno come preparare degli ottimi piatti con i prodotti Eismann. Alle 18.00 un incontro sulla cucina veg-gourmet a cura dello chef Max Noacco che inaugura il ciclo 2018 di Cucinare GREEN.

    Chiude la giornata nella sala Cucinare 1 alle ore 18.30 una degustazione guidata “dalla bollicina al vino dolce” con Cantina di Rauscedo a cura di AIS FVG.

    In sala Cucinare 2 saranno protagonisti i bambini dai 5 ai 10 anni con il laboratorio “Spazio alle Spezie” dedicato a conoscere i benefici e gli utilizzi di spezie ed erbe aromatiche (ore 10.30 e ore 16.00). In primo piano anche la cucina naturale e salutista con il seminario “Il Miam-O-Fruit una gemma della nutrizione alla portata di tutti” e lo show cooking “Aggiungi un prato a Tavola” dedicato alla cucina con le erbe e i fiori presenti nei nostri giardini o nei prati di montagna. In programma anche degustazioni di formaggi con latte di bufala, montasio di varie stagionature e birra artigianale.

    Nell’ Arena FIPE il protagonista della giornata sarà Terry Giacomello, chef del ristorante Inkiostro di Parma: degustazione alle ore 13.00 presentato da Gianna Buongiorno, a seguire una degustazione dei tagli meno nobili della carne a cura del macellaio Germano Vicenzutto di Fiume Veneto e lo Chef Manlio Signora, docente della Scuola Alberghiera IAL di Aviano e per concludere lo show cooking “Per non dimenticare” con degustazione della vera amatriciana realizzata dal Bar Ristorante Da Patrizia di Amatrice (offerta a favore delle zone terremotate).

    Nello stand COOP la giornata sarà tutta dedicata ai bambini e ai ragazzi. Gli studenti dell’Istituto Statale Stringher di Udine cucineranno quattro piatti della tradizione locale con prodotti a marchio Coop sotto l’attenta regia di Arianna Contenti, ex finalista di Masterchef.

    In contemporanea nell’area bimbi: spesa a sorpresa! I più piccoli impareranno a fare bene la spesa in un negozio Coop in miniatura.
    Ai fornelli dello stand ERSA ci saranno i visitatori di Cucinare che con l’aiuto degli chef delle Proloco friulane impareranno a preparare i piatti della tradizione utilizzano di prodotti a marchio AQUA.

    Pubblicato il 10 / 02 / 2018