• Pordenone
    19°
    temporale con pioggia
    umidità: 88%
    vento: 3m/s E
    Max 19 • Min 17
    Weather from OpenWeatherMap
  • martedì 26 settembre 2017

    befana

    Epifania, la Befana scende dal campanile di San Marco

    befana

    PORDENONE – E’ un’Epifania in grande stile quella promossa dal Comune nell’ambito degli eventi per il Natale a Pordenone. Venerdì 6 gennaio la protagonista sarà naturalmente la Befana, ma non solo.

    Momento clou alle 15.30, quando la Befana scenderà dal campanile di San Marco e distribuirà dolci. In piazzetta San Marco ci sarà anche tè caldo e vin brulè.

    L’evento è realizzato in collaborazione con il comando provinciale dei vigili del fuoco e l’associazione il Castello.

    Ma la giornata comincerà già alle 10.00 con la partenza dalla Loggia del Municipio della quarta edizione della “Corsa dei Babbo Natale e delle Befane”, marcia non competitiva a passo libero aperta a tutti, adulti, bambini, anziani. E’ possibile iscriversi i giorni precedenti o il giorno stesso dalle 9.30 alle 10.

    Unica condizione richiesta, quella di presentarsi con un segno di riconoscimento di Babbo Natale o della Befana, un cappellino, un cerchietto da renna, una bandana da Befana, e così via. Il ricavato sarà devoluto all’istituto comprensivo Pordenone sud. Per tutte le informazioni consultare sportplanner.it alla voce “calendario”, oppure digitare su Facebook “Progetto Genius Loci”.

    Alle 10.00 inizia anche la festa in piazza Risorgimento. Durerà fino alle 18.00 tra gonfiabili, intrattenimento e giochi a cura di Teatro e Movimento. Medesimo programma anche in piazzetta Calderari dalle 11 alle 19 con le attività de La Bottega dei sogni.
    Altro polo di attrazione sarà piazza XX Settembre con il laboratorio per bambini e ragazzi “Crea la tua Befana”, dalle 11 alle 17.

    Il laboratorio, a cura di Julia Artico, permetterà di costruire befane con tanto di scopa utilizzando fieno, legno, stoffa e altri materiali. In funzione anche il trenino di Natale, con partenze la mattina dalle 10 e il pomeriggio dalle 15.00. E verso le 10.30, sempre in piazza XX Settembre, arriveranno le affascinanti auto d’epoca dell’associazione Ruote del Passato. Stazioneranno un’oretta assieme alla Befana che distribuirà dolciumi ai bambini.

    Alle auto d’epoca si uniranno anche i vespisti che parteciperanno alla “Befana del vigile”, una rievocazione che farà rivivere una tradizione pordenonese degli anni ’50, con il dono ai vigili in servizio di spumante e panettone e con tanto di colonnina spartitraffico ricostruita come allora in piazzetta Cavour. Auto e vespe partiranno assieme alle 11.30 circa per una sfilata nelle vie e piazze centrali.

    L’Epifania si chiuderà con lo spumeggiante rock’n’roll, rhythm & blues, swing dei Boogie Nuts, in concerto alle 19.00 in piazza XX Settembre. Nella band militano affermati musicisti, tra cui Luca Grizzo, con numerose esperienze in svariate formazioni rockabilly, swing, blues e jazz. Oltre a Grizzo (voce e washboard), suonano nei Boogie Nuts Andrea Casti (contrabbasso e cori), Fabio Bravin (piano, fisarmonica e cori), Enrico Maria Milanesi (chitarra) e Mauro Darpin (sax).

    Pubblicato il 06 / 01 / 2017