• martedì 22 maggio 2018

    rot

    Il Rotary club Pordenone in visita alla Snaidero

    rot

    PORDENONE – Serata dedicata alla visita all’azienda Snaidero Spa a Majano da parte del Rotary club di Pordenone giovedì scorso, 10 maggio.

    Più di 40 persone sono state accolte nella meravigliosa e ancora avveniristica sede da Sandra Snaidero, responsabile del marketing e della comunicazione nonché moglie dell’amministratore delegato Edi.

    La visita ha fatto ripercorrere la storia dell’azienda, e le tappe importanti che ne hanno determinato la crescita e sottolineato il valore, essendo la Snaidero un’ eccellenza del nostro territorio, a conduzione familiare da più di 70 anni.

    Un’ala dello stabilimento è tutta dedicata alla storia e ripropone i modelli più significati in miniatura custodi in teche di cristallo: sono i gioielli di Snaidero, ben 22 modelli tutti che hanno ottenuto grandi riconoscimenti anche internazionali e firmati dai più grandi design da Michele Sbrogiò, Virgilio Forchiassin, sino a Pininfarina.

    Anche i nuovi modelli, in mostra nello show room, questa volta a grandezza naturale, hanno colpito per la bellezza tutta dovuta alla cura del design ma anche per l’attenzione alla funzionalità e alla praticità.

    Grande nota positiva che ha affascinato tutti durante la visita sono stati il trasporto e la passione con cui ci è stata presentata l’azienda e che dimostrano il grande amore per il proprio lavoro e per il marchio di famiglia.

    Tiziano Terzani nelle sue visite nel sud-est asiatico parlava del Laos non come di una nazione ma di uno stato d’animo: analogo sentimento può essere percepito da Snaidero.

    Pubblicato il 14 / 05 / 2018