• martedì 16 ottobre 2018

    interporto

    Interporto, più vicino l’arrivo del terminal ferroviario

    interporto

    PORDENONE – L’ Interporto – Centro Ingrosso di Pordenone è stato al centro della visita che, presenti anche l’assessore del Comune di Pordenone, Cristina Amirante, il presidente Silvano Pascolo e l’ad, Giuseppe Bortolussi,  l’assessore regionale alle Infrastrutture e Territorio Graziano Pizzimenti ha compiuto ieri, 8 ottobre, in riva al Noncello.

    L’obiettivo era verificare lo stato di avanzamento dei lavori di quest’infrastruttura-chiave per lo sviluppo economico dell’intero Friuli Venezia Giulia “poiché elemento competitivo per le imprese locali  nell’abbattimento degli oneri destinati alla logistica”.

    Pizzimenti, che ha espresso parole di apprezzamento, ha garantito entro breve l’attivazione di tavoli di lavoro tra la Regione e gli Enti direttamente interessati nella vicenda con l’obiettivo di accelerare il completamento dei lavori.

    In mattinata, l’assessore si è incontrato, nella sede di piazzetta del Portello, anche con il presidente di Unindustria, Michelangelo Agrusti col quale ha fatto il punto sullo sviluppo del sistema infrastrutturale nella Destra Tagliamento “in rapporto alle prerogative di crescita – ha detto Agrusti – delle imprese di questo territorio, non soltanto associate”.

    La Territoriale di Confindustria – presente anche il Direttore, Paolo Candotti – ha ribadito l’importanza del completamento della superstrada Cimpello – Sequals – Gemona, un’opera la cui definizione non può più essere procrastinata. Pizzimenti, sul punto, ha assicurato un approfondimento del dossier condividendo le ragioni di principio espresse da Agrusti.

    La visita di Pizzimenti segue di poche settimane quella del collega alle Attività produttive e Turismo Sergio Emidio Bini – il quale, sempre su invito del Presidente di Unindustria Pordenone, si era recato presso alcune eccellenze della Destra Tagliamento che accompagnano le imprese nel percorso di crescita e sviluppo.

    Pubblicato il 09 / 10 / 2018