• giovedì 14 dicembre 2017

    parole

    “Parole in bottiglia”: poesia, partecipazione e cooperazione

    parole

    PORDENONE – L’edizione di “Parole in bottiglia” 2017, il progetto creato da Safarà Editore con la partecipazione della Fondazione Pordenonelegge.it e risultato della collaborazione tra molte realtà del territorio, giunge oggi alla sua conclusione con la proclamazione dei vincitori.

    Le 6.000 bottiglie distribuite nella città di Pordenone in occasione delle giornate di Pordenonelegge.it, esibite nelle vetrine di oltre 100 attività commerciali ed esaurite in soli 3 giorni, quest’anno ospitavano una selezione di poesie tratte dalla Gialla Oro, la collana edita dalla Fondazione Pordenonelegge.it e Lietocolle; tra le otto poesie selezionate, i partecipanti hanno dichiarato vincitori i versi della poetessa Martha Canfield, che i lettori potranno trovare nella raccolta “Luna di giorno”.

    È stato inoltre proclamato il vincitore della Travel Card del valore di €400 offerta da Best Western Park Hotel, tra i principali sponsor di un progetto che ha unito realtà culturali, sociali e imprenditoriali in un’iniziativa che ha incontrato l’entusiasta partecipazione della città, e oltre 800 partecipanti in tutto il territorio nazionale: un progetto in grande crescita che conferma la volontà che esiste, da parte dei cittadini, di essere protagonisti di progetti culturali condivisi.

    Tra i molti sponsor del progetto: Coop Noncello, Unione Industriali Pordenone, Best Western Ascom-Confcommercio Pordenone, BCC Pordenonese, Dolomia, Cooperativa Itaca, Handel, Centro Anch’io.

    Pubblicato il 01 / 12 / 2017