• giovedì 15 novembre 2018

    Copertina Libro L'infanzia di Tia

    L’infanzia di Tia, libro di Giuseppe Rosa il 15 ad Andreis

    Copertina Libro L'infanzia di Tia

    ANDREIS – Sabato 15 settembre, alle 17.30, ad Andreis nel Centro visite del parco, sarà presentato il libro di Giuseppe Rosa ‘L’infanzia di Tia – Storia di un bambino di Andreis negli anni della guerra’. A introdurre l’autore sarà il professor Luca De Clara, mentre l’iniziativa è promossa dal Comune di Andreis.

    Appassionato di storia locale Giuseppe Rosa, nato ad Andreis ora in pensione vive a Pordenone dopo aver insegnato per molti anni negli istituti superiori disegno tecnico e discipline artistiche, ha già al suo attivo i volumi ‘La Villa e la Valle di Andreis’(edito nel 1966 e che per sua stessa ammissione fu ‹un peccato di gioventu›) e ‘Girar negoziando fuori paese – Merceri, prestasoldi e borsari: Andreis nel Settecento fra comunità vicine e mercati l‘ontani’.

    Quest’ultimo, pubblicato nel 2000 dalle Grafiche Manzanesi, libro raro ma che consiglio in quanto impregnato di storia locale con i nomi delle famiglie dei mercanti, i luoghi di vendita e le merci trattate, le attività mercantili lecite e illecite. E non solo: un elenco dettagliato dei parroci dal 1651 al 1850 e dei sindaci dal 1516 al 1805. Imperdibile.

    Ora ‘L’infanzia di Tia’, ambientato negli anni dell’ultima guerra nel borgo di Andreis, con protagonista un bambino singolare che scruta e indaga le tante storie e le immagini vissute, rimaste ancor oggi nella memoria di uomo adulto.

    Un diario incalzante che si sviluppa nello scorrere delle stagioni, nell’agire dei personaggi e delle loro inaspettate vicende: di fede, di sentimenti, di espernienze.

    L’intero racconto è suffragato da immagini fotografiche e documenti in bianco e nero che testimoniano l’universo di Tia. Un ‘romanzo’ privo di capitoli, scandito dalla voce corale narrante di Tia: un bambino friulano originario di Andreis.

    Lorenzo Cardin

    Nella foto: Giuseppe Rosa

    Giuseppe Rosa

    Pubblicato il 13 / 09 / 2018