• sabato 15 dicembre 2018

    1 dicembre Meneghino nel regno di Sempreallegri-15

    “Meneghino nel Regno dei Sempreallegri”, il 1° dicembre

    1 dicembre Meneghino nel regno di Sempreallegri-15

    ZOPPOLA – Cambio di programma per uno degli eventi della rassegna Fila a Teatro organizzata da Molino Rosenkranz: a causa dell’indisponibilità della compagnia, lo spettacolo “Legno, diavoli, vecchiette …storie di marionette” viene sostituito dall’estro e dalla bravura di Valerio Sebasthian Saccà, fondatore della Compagnia Burattini Aldrighi (Treviso) che sabato 1° dicembre, alle 20.45, porta al Teatro comunale di Zoppola “Meneghino nel Regno dei Sempreallegri”, una fiaba dove intrighi e spettri divertiranno gli spettatori di ogni età.

    Il terribile Conte Trombetta ha preso il potere sul regno di Sempreallegri assistito dal gigante Crocchiasodo e per diventare Re vuole sposare la Principessa Diamantina e trasformare così il Regno da Sempreallegri in Sempretristi… ma non temete: Meneghino e Lindoro riusciranno a sistemare ogni cosa e a riportare Sempreallegri in allegria.

    Scritto nel rispetto della tradizione ottocentesca, questo spettacolo riprende la maschera di Meneghino Pecenna, eroe borghese nato a metà del ‘600 dalla penna di Carlo Maria Maggi.

    Lo stesso Saccà scrive le commedie, scolpisce i burattini nel profumato legno di cirmolo, dipinge i fondali e cura la regia di ogni spettacolo, mentre la moglie Nicoletta prepara gli abiti e lo assiste in baracca.

    Pubblicato il 30 / 11 / 2018