Andrea Boscutti conclude la prima rassegna musicale sul fiume Stella

FVG – Grande soddisfazione per la riuscita di questa prima edizione della rassegna musicale Risvegli sullo Stella che si concluderà con il concerto del pluripremiato pianista udinese, Andrea Boscutti.

Appuntamento alle 6:30 questa domenica 13 Settembre con un repertorio che spazierà dalla musica classica di Chopin e Mozart, alla musica da film di compositori quali Alan Silvestri e Queen.

Andrea Boscutti, nato a Udine nel 1988, si è formato musicalmente al Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine nella classe della Prof.ssa Maria Felicita Russo – Perez sotto la cui guida ha ottenuto importanti riconoscimenti.

Ha conseguito con il massimo dei voti il Diploma Accademico di I livello in Pianoforte al Conservatorio di Musica “Arrigo Pedrollo” di Vicenza studiando col M° Marco Tezza. Presso il Conservatorio di Blanc Mesnil (Parigi), ha ottenuto il Diploma di Alta Formazione Musicale (DEM) in Pianoforte e Musica da Camera .

Ha preso parte a vari concorsi pianistici nazionali ed internazionali piazzandosi sempre nei primi 3 posti, tra i più importanti: “Rovere d’Oro”, “Città di Ortona”, “Amadeus”, “Città di Tortona”, “International Music Competition” di Varese Ligure. Ha tenuto concerti come solista e in formazione cameristica in diverse città italiane (Udine, Pordenone, Venezia, Vicenza, Trieste, Ferrara, Verona, Milano, …) e all’estero (Parigi, Lione, Vienna, Monaco, Budapest, …).

Ha inoltre vinto la semifinale del concorso “Osaka International Music Competition” a Parigi che gli ha permesso di esibirsi come unico italiano finalista alla Muramatsu Recital Hall a Osaka, Giappone.

L’iniziativa

“Risvegli sullo Stella” è la prima edizione che propone tre concerti all’alba sul fiume Stella, nel parco della trattoria Agristella. La kermesse vede figure di primo piano nel panorama friulano ed internazionale. Il primo appuntamento si è svolto

Domenica 23 Agosto, alle ore 6 del mattino, con ospite Stefano Montello, accompagnato dal figlio Federico, percussionista. Montello è noto nel panorama musicale friulano come cantautore, membro fondatore del gruppo FLK, autore di libri e saggi. Proporrà un racconto musicale dal titolo “Erbacce”: << Le erbacce raccontano di noi molto di più di quello che noi stessi crediamo – spiega Montello – e per questo sono potenti metafore.>>.

A seguire, domenica 30 Agosto sempre alle 6, sarà il pianoforte di Andrea Boscutti, pluripremiato pianista udinese, ad accompagnare il sorgere dell’alba con un repertorio per piano solo che introdurrà il pubblico ad un viaggio sonoro di inizio giornata. In programma musiche di Chopin e Mozart. A concludere la rassegna sarà il noto violoncellista friulano, di base a Londra, che proporrà alcuni brani ispirati alla natura e all’acqua. L’elemento dell’acqua non è nuovo per Pes che è anche autore del cd “Cellina Work”, ispirato alla forra del fiume Cellina.

Cristian Virgili, organizzatore della rassegna ed anche ex-assessore alla cultura del Comune di Bertiolo, ha voluto con quest’iniziativa dare il suo sostegno al mondo della cultura e offrire un momento di riconciliazione con sé stessi: << dopo mesi difficili, ho voluto promuovere quest’iniziativa in un luogo a me caro come le sponde del fiume Stella. Ogni mattina mi sveglio e passeggio sulle sue rive, un momento di estasi quotidiano che mi rimette in armonia e che voglio condividere con chiunque voglia raggiungerci ad uno di questi appuntamenti>>.

Secondo le misure anti-Covid le prenotazioni saranno obbligatorie al numero 0432 917229 o scrivendo all’indirizzo info@sterpo.it

Condividi