Assicurazioni RC Auto: a Pordenone costano meno della media nazionale

Quella di Pordenone è una provincia “fortunata” per gli automobilisti, quantomeno per quel che riguarda i costi delle assicurazioni RC Auto: secondo i dati presentati dal noto portale Assicurazione.it, infatti, nella provincia friulana i prezzi medi di tali polizze sono inferiori alla media nazionale.

Grandi differenze geografiche sul territorio nazionale

Nelle ultime rilevazioni ad opera di Assicurazione.it, ovvero quelle di settembre 2020, la media nazionale dei premi assicurativi delle polizze RC Auto è risultata essere 505,71 euro su base annua, cifra che il portale ha calcolato in base ai preventivi che gli utenti hanno eseguito nel suo motore di ricerca.

Effettuando una rapida navigazione nel sito web e nelle statistiche presentate dal relativo Osservatorio, emerge in modo davvero chiaro come le differenze geografiche siano davvero marcate per quel che riguarda i premi assicurativi: ci sono regioni, come ad esempio la Campania, in cui i premi si avvicinano addirittura al doppio delle medie italiane, al contrario altre regioni sono particolarmente convenienti da questo punto di vista.

Il Friuli Venezia Giulia, per fortuna, è tra queste, e Assicurazione.it consente di fare uno “zoom” specifico sulla provincia di Pordenone, visionabile nel dettaglio a questo link.

Le cifre riguardanti la provincia di Pordenone

Nell’ultima rilevazione curata dall’Osservatorio di Assicurazione.it, i premi medi delle assicurazioni RC Auto nella provincia di Pordenone sono risultati essere pari 337,48 euro, cifra che, è evidente, è ben inferiore alla già citata media nazionale di 505,71 euro.

Nello specifico, i prezzi medi delle polizze assicurative nella provincia di Pordenone corrispondono al -33,27% rispetto alla media nazionale, una percentuale non indifferente che fa sicuramente sorridere gli automobilisti della zona.

Va peraltro sottolineato che Assicurazione.it ha calcolato queste statistiche su un campione molto cospicuo, pari a 30.798 preventivi che sono stati ottenuti online all’interno del portale, dunque ci sono davvero pochi dubbi sull’effettiva rappresentatività di questo studio.

Dando uno sguardo di lungo periodo, ovvero alle rilevazioni dell’ultimo anno, si nota come la provincia di Pordenone è sempre stata piuttosto conveniente per quel che riguarda le polizze RC Auto: la percentuale meno cospicua si è registrata a settembre 2019, con il -29,41% rispetto alla media nazionale, il divario più marcato è stato invece quello di maggio 2020, con -34,6%.

Costi gestionali delle auto ancora troppo alti

I dati, non c’è che dire, sono positivi, tuttavia c’è chi ritiene che a livello generale i costi gestionali dei veicoli, dunque sia quelli riguardanti le polizze RC Auto che tutti gli altri aspetti burocratici e manutentivi, siano ancora troppo alti, soprattutto laddove rapportati ai redditi medi italiani.

Non è per caso d’altronde se le società specializzate in noleggio a lungo termine rivolgono sempre più spesso i loro servizi anche ai privati: in passato questa formula di noleggio era quasi esclusiva delle aziende, oggi invece anche le famiglie scelgono di disporre di un’auto noleggiata come alternativa alla classica auto di proprietà, considerandola molto conveniente.

Visionando siti web di società specializzate come la nota FacileRent, si nota subito come la disponibilità di veicoli sia ampia e sia strutturata per soddisfare appieno anche le esigenze di chi è in cerca di una vettura per semplici esigenze personali o familiari.

Condividi