Autostrade Fvg in tilt prima delle feste. Incidente sulla A23 e chiusura

FVG – Aumenti dei flussi di veicoli di una certa consistenza si registrano da questa mattina, 31 maggio, sulla rete di competenza di Autovie Venete.

Il bel tempo e la festività del Corpus Domini fanno sì che, già da stamattina, lunghe code – fino a nove chilometri – insistano su tutta la A23, in direzione bivio A4.

Al momento, per far defluire più velocemente il traffico, è stato temporaneamente chiuso il tratto tra Udine sud ed il bivio con la A4 e istituita l’uscita obbligatoria a Udine sud per chi proviene da Tarvisio ed è diretto verso la A4: al momento è consigliata l’uscita ad Udine nord.

Chiusa anche l’entrata di Udine sud in direzione bivio A4.

I disagi al traffico lungo la A23 Udine-Tarvisio, nel tratto compreso tra il confine con l’Austria e Tarvisio Sud, in direzione di Udine, sono aumentati anche per un incidente avvenuto in mattinata e che ha coinvolto sei vetture all’interno della galleria “Spartiacque”.

Sul luogo dell’incidente sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi sanitari e meccanici, il personale di Autostrade per l’Italia.

Attualmente il traffico transita su due corsie e si registrano nove chilometri di coda, anche per gli elevati volumi di traffico provenienti dall’Austria in occasione delle feste.

Condividi