Bolzonello: “Camera di commercio unica in Fvg”

NORDEST – “L’obiettivo di questa Amministrazione regionale è tenere insieme il sistema camerale del Friuli Venezia Giulia, favorendo la costituzione di una unica Camera di Commercio regionale”. Lo afferma in una nota il vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello.

Intervenendo sul tema della riforma della Pubblica amministrazione, che tratta anche di enti camerali, Bolzonello ricorda che “la Giunta regionale si è già impegnata per la realizzazione della Camera di Commercio unica.

Il parere sulla fusione fra gli enti di Trieste e Gorizia, anche in sede di Conferenza Stato-Regioni, è stato subordinato proprio all’avvio di un percorso che vada in questa direzione“.

Per Bolzonello, “molto dipenderà da come sarà concretamente realizzata la legge attraverso i decreti attuativi, ma la volontà che la presidente Serracchiani e il sottoscritto abbiamo sempre espresso è quella di mantenere unito il sistema regionale e lo strumento per farlo è la Camera di Commercio unica”.

“Sarebbe deprecabile – conclude – che una troppo debole volontà di fare sinergia tra tutti portasse a non creare quella massa critica di cui c’è grande bisogno per competere e avere relazioni a livello veramente alto. In questo senso la nostra posizione è sempre stata chiarissima”.

Condividi