Col San Martino, Mostra del Valdobbiadene Docg dal 30 marzo

COL SAN MARTINO (TV) – Non solo vini: 20.000 le bottiglie che si stappano ogni anno durante le tre settimane della più longeva e caratteristica Mostra del Valdobbiadene DOCG, giunta ormai
alla 63esima edizione e che comincia il 30 marzo.

Nonostante gli anni si rinnova stando al passo coi tempi, attenta alle esigenze della sua affezionata clientela. Il nuovo Consiglio infatti ha voluto incrementare ancor di più il suo nutrito programma aggiungendo eventi atti alla pura promozione del territorio.

“Oltre alle consuete degustazioni e a quelle dedicate – sottolinea il presidente dell’Associazione Pro Loco Col San Martino, Luciano Stival, – spiccano nel programma, che trovate completo sul sito e sui social (https://itit. facebook.com/MostraProseccoColSanMartino/), escursioni guidate a piedi e con le e-bike, con il trenino panoramico su percorsi e soste caratteristiche del nostro paese e con mezzo 4 X 4 fuori strada per un’avventura full-immersion nella viticoltura eroica, siti strategici della grande guerra e siti culturali”.

Rimarranno aperte nei fine settimana le suggestive chiesette di San Martino e San Vigilio, patroni di Col San Martino, nonché la chiesetta adiacente alla Mostra, dedicata a San Francesco e Santa Teresa, che per l’occasione ospiterà una importante mostra fotografica.

Domenica 14 aprile appuntamento col II mercatino sulla “Strada di San Martino”: dove si apprezzeranno gli originali manufatti di una quarantina di creativi espositori.

Confermate, per tutta la durata dell’evento, le serate enogastronomiche con i prodotti tipici locali e serate su prenotazione.

Condividi