Coronavirus: BCC Pn e Monsile, conto corrente dedicato all’emergenza

MONASTIER (TV) – BCC Pordenonese e Monsile informa che presso la filiale di Monastier di Treviso è stato aperto un conto corrente intestato a “Monsile con te Mutua del Credito Cooperativo”, destinato ad accogliere i versamenti di privati cittadini e imprese che vogliano offrire il proprio contributo a sostegno dei territori maggiormente colpiti dall’emergenza coronavirus.

I fondi raccolti andranno ad unirsi a quelli già stanziati dall’istituto per 100 mila euro e contribuiranno a finanziare progetti a favore di specifici territori delle Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia che, viste le urgenze, necessitano maggiormente di interventi dedicati. L’iniziativa segue le misure già intraprese nelle scorse settimane che hanno visto BCC Pordenonese e Monsile attivare un plafond del valore di 10 milioni di euro per il rilancio del comparto turistico, commerciale e dei servizi nel Nordest.

Il codice IBAN del conto intestato a “Monsile con te Mutua del Credito Cooperativo”è il seguente: IT08 X083 5661 8100 0000 0063 601. I versamenti dovranno riportare la causale “emergenza Covid-19”.

BCC Pordenonese e Monsile ricorda che le donazioni liberali possono inoltre godere di agevolazione fiscale in base al Decreto Legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, se effettuate tramite bonifico bancario, conto corrente postale, donazioni on line, carte di credito o assegni bancari e assegni circolari.

Per qualsiasi ulteriore informazione consigliamo di visitare il sito www.bccpm.it o contattare il numero verde 800 234 040.

Condividi