Coronavirus, da lunedì 2 marzo scuole e musei tornano aperti

FVG – Ritorno alla normalità: da lunedì 2 marzo in Friuli Venezia Giulia riaprono asili, scuole, ricreatori, università, ma anche a palestre, musei, cinema e teatri. Non saranno, quindi, più in vigore le misure restrittive maggiormente stringenti finora adottate per l’emergenza coronavirus.

Il Governo infatti, ha deciso di inserire la regione Friuli Venezia Giulia tra quelle non sottoposte alle limitazioni più severe (previste invece per Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna).

Lo hanno reso noto il governatore Fedriga e il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia Riccardi a margine della videoconferenza tra Regioni e Governo. Per ora rimane, però, il divieto di effettuare gite scolastiche fino al 15 marzo.

Condividi