Coronavirus: due vittime, un 77enne pordenonese e un 66enne udinese

FVG – Giovedì 15 ottobre sono stati rilevati 136 nuovi contagi da Coronavirus in Friuli Venezia Giulia. Dopo varie giornate in cui non si erano verificati decessi, oggi ne risultano due: un uomo di 66 anni a Udine e uno di 77 a Pordenone.

I casi attuali di infezione sono 1.672. Restano stabili a 11 i pazienti in cura in terapia intensiva mentre salgono a 32 – dai 28 di ieri – i ricoverati in altri reparti.

Nel dettaglio dei casi, per quel che riguarda le scuole si registrano due positività al Covid nell’Istituto Deganutti di Udine e altre due collegate al focolaio della scuola elementare di Moruzzo.

In ambito sanitario nell’Azienda Giuliano-Isontina sono stati rilevati i casi di tre infermieri e di un tecnico, mentre un infermiere è risultato positivo nell’Azienda sanitaria Friuli Occidentale. Inoltre da registrare la positività al tampone di un medico dell’Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale.

Infine, tra i casi odierni, 18 sono minorenno. Tra questi c’è un neonato, rilevato in un focolaio familiare di Valvasone Arzene.

Condividi