Incidenti stradali, la giovane Rossella Scala è uscita dal coma

PORTOGRUARO – È uscita dal coma Rossella Scala, la 23enne di Cintello (Ve) che nelle scorse settimane, mentre percorreva la tangenziale di Portogruaro, è stata travolta da un camion, sbandato a causa del ghiaccio.

La studentessa è stata ricoverata in prognosi riservata all’ospedale dell’Angelo di Mestre, dove ha subìto una delicata operazione alla testa, che ha superato bene.

Ora, la bella notizia: i traumi si sono riassorbiti e ha iniziato la riabilitazione all’ospedale del Lido. La giovane ha iniziato anche a dire qualche parola e la famiglia è fiduciosa.

L’incidente si è verificato il 5 gennaio attorno alle 7.40 del mattino, mentre la ragazza si dirigeva in auto verso San Stino di Livenza.

Condividi