Lignano, Presepe di sabbia nel segno di San Francesco

LIGNANO – Dopo un inizio fortunato, che ha visto superare in soli due fine settimana le 10 mila visite, continua il programma di aperture del grande Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro.

Come nelle passate edizioni, anche quest’anno la comunità di Lignano ha voluto avviare alcune iniziative solidali, di cultura e di gemellaggio con il centro Italia.

Il tema caratterizzante il Presepe di Sabbia di quest’anno: il Cantico delle creature e l’invenzione del presepe di San Francesco non poteva non far incontrare Lignano Sabbiadoro con il borgo reatino di Greccio, a sua volta impegnato a far rivivere i momenti salienti della Natività in uno spettacolare presepe vivente che vede come protagonista l’intero paese (dai neonati ai più anziani). La scena è rappresentata dai luoghi nei quali il Santo di Assisi ambientò il primo presepe vivente della storia, la notte di Natale del 1223.

Tra le due comunità si è così consolidato una sorta di gemellaggio ideale, suggellato lo scorso fine settimana con una visita a Greccio da parte di una cinquantina di persone provenienti da Lignano e dalla Bassa Friulana, in occasione dell’inaugurazione dell’artistica Natività di sabbia che l’associazione culturale Dome Aghe e Savalon d’aur a nome della Città di Lignano ha donato al Museo Internazionale del Presepe del paese reatino.

Particolarmente intenso è stato l’abbraccio musicale del gruppo friulano Harmony Gospel Singers che si è esibito nella chiesa parrocchiale in un’atmosfera quasi surreale e di grande carica emotiva.

Il vicesindaco Federico Giovannelli a nome della cittadinanza di Greccio, del direttore artistico del Museo Manfredo Proietti e del rettore del Santuario di San Francesco padre Francesco Rossi, ha ringraziato il presidente dell’associazione Dome aghe Mario Montrone per il prezioso dono che ha arricchito la già straordinaria sequenza dei presepi allestita nella storica ed emozionante sede del Museo restaurata da qualche anno. Ora Lignano Sabbiadoro attende la restituzione della visita da parte degli amici di Greccio.

Al via intanto un altro fine settimana di visite al Presepe di Sabbia di Lignano Sabbiadoro, aperto nella tensostruttura posta sulla spiaggia a ridosso della Terrazza a Mare fino al 6 gennaio con orario 10.00/18.00, con l’eccezione del giorno di Natale che vedrà l’orario pomeridiano 14.00/18.00.

Il presepe rimarrà aperto poi anche durante tutti i fine settimana di gennaio. Per rimanere aggiornati sul Presepe di Sabbia di Lignano visitare i siti www.presepelignano.it e www.lignanosabbiadoro.it e la pagina Facebook Associazione dome aghe e savalon d’aur.

Giorni e orari di apertura del Presepe di Sabbia:

 

Il 25 dicembre 2018 dalle 14:00 alle 18:00

Dal 26 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019 dalle 10:00 alle 18:00

Il 12, 19, 26 gennaio 2019 dalle 14:00 alle 18:00

Il 13, 20, 27 gennaio 2019 dalle 10:00 alle 18:00
Per maggiori info:

Visitare i siti www.presepelignano.it e www.lignanosabbiadoro.it e la pagina Facebook Associazione dome aghe e savalon d’aur.

Condividi