Negozi online: come sfruttare la rete per fare business

Il dato relativo agli acquisti in rete continua a crescere di anno in anno anche in Italia, un paese che per quel che riguarda numeri legati alla tecnologia web resta ancora un po’ indietro ad altri ma dove, comunque, negli ultimi periodi si è assistito ad una inversione di tendenza in materia di comportamenti dei consumatori.

Per dirla in altre parole, anche nel nostro paese si tende a rivolgersi sempre più al web per portare a termine acquisti di varia natura: gli ultimi indicatori al riguardo ci suggeriscono di 1 consumatore su 2 che, in Italia, utilizza il proprio smartphone per portare a termine un acquisto oltre che per comparare prodotti e soprattutto prezzi.

Italiani: dati sull’uso del web

Più in generale tra chi usa la rete per tale scopo, il 39% fa ricorso al pc mentre il 51% al proprio telefono intelligente mentre solo il 10% usa il tablet. La fascia di età più rappresentata in materia di acquirenti in rete è quella che va dai 35 ai 44 anni, seguita dai 25 / 34 e poi dai 45 / 54 anni.

Numeri importanti che testimoniano la crescita del settore ed il cambiamento di filosofia da parte dei consumatori: partendo da questi dati ed analizzando l’altro lato della medaglia è evidente come anche chi fa business debba tenere conto dell’importanza del web. In sostanza, non si può pensare di lanciare un nuovo progetto a scopo imprenditoriale senza essere presenti in rete.

Il riferimento è ovviamente agli ecommerce, negozi online che portano numerosi vantaggi: primo tra tutti, minori costi di gestione.

L’importanza di avere un negozio online

Si pensi alle spese che si devono sostenere se si ha una attività fisica ed a quanto possa essere conveniente operare invece tramite web. Oggi esistono sul mercato soluzioni professionali, adatti a qualsiasi necessità anche con riferimento a negozi piuttosto complessi ed articolati: si pensi agli ecommerce in Magento, una delle piattaforme più utilizzate per completezza e performance.

In sostanza è possibile proporre soluzioni efficaci, negozi online che vadano a soppiantare in tutto e per tutto le attività tradizionali fisiche.

Ulteriore segnale, se mai ce ne fosse ancora bisogno, di come la filosofia del consumatore è totalmente cambiata e di come, oggi, non si possa non tenere in considerazione il web se si vuole acquistare prodotti e servizi; e, dall’altra parte, se si vuole lanciare un nuovo progetto imprenditoriale.

Condividi