Pioggia di medaglie a Verona per “Scherma Vittoria Pn”

VERONA – Si è disputata a Verona la prima prova interregionale di scherma Gpg, che ha visto coinvolti centinai di atleti provenienti da Friuli Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna e Trentino Alto Adige. L’Aasd Scherma Vittoria-Libertas Pordenone ha nuovamente brillato, portando in pedana 6 suoi atleti, che hanno conseguito ottimi risultati individualmente, piazzandosi bene anche nella classifica generale per società.

Nella giornata di sabato 10, specialità Spada categoria maschietti, bronzo per Riccardo Paoletti e nella categoria allievi un lusinghiero 24° posto per Alberto Paoletti. Nella giornata di domenica, specialità Fioretto categoria giovanissime, oro per Mariavittoria Berretta e 5° e 19° posto, rispettivamente per Vittoria Riva e Olesia Kutsenko.Sempre nella stessa giornata e specialità, bronzo per Riccardo Paoletti, categoria maschietti, ottimo 6° posto per Edorado Lovisa, categoria Allievi e un più che lusinghiero 20° posto per Alberto Paoletti.

Dietro questi ottimi risultati agonistici c’è il lavoro puntuale di due istruttori di caratura internazionale, come il maestro Mihail Banica, già ct della nazionale rumena di fioretto maschile e Viktoriya Lyakhova ex maestra nazionale di scherma in Ucraina, che anche quest’anno stanno confermando quanto già fatto di positivo la scorsa stagione agonistica.

Ad affiancare gli atleti nel loro percorso di impegno e sacrificio uno staff tecnico preparato e motivato e il supporto di una società solida che vede nella scherma non soltanto uno sport ma una disciplina completa che aiuta l’atleta nella crescita, nel rispetto delle regole e del prossimo.

Condividi