Prove di apnea, ragazzo colto da malore a Lignano

FVG – Un giovane di 18 anni, della provincia di Udine, ha rischiato di annegare nel tardo pomeriggio di ieri, 6 luglio, a Lignano Pineta.

Il ragazzo era in spiaggia con alcuni amici; il gruppo ha noleggiato un pedalò e al largo ha cominciato a scherzare facendo prove di apnea.

Pare che il diciottenne abbia spinto troppo a lungo la sua resistenza e si sia quindi sentito male.

Sono stati gli stessi amici a soccorrerlo per primi, caricandolo sul pedalò e tornando in fretta verso riva per chiedere aiuto.
Il giovane, rimasto sempre cosciente, è stato soccorso dai bagnini di salvataggio della spiaggia.

In breve tempo sono giunti anche i sanitari del 118. Ricoverato, le sue condizioni non sarebbero gravi.

Condividi