Biotech, Cro Aviano e Polo tecnologico alla fiera di Monaco

PORDENONE – Cinque enti e imprese del Friuli Venezia Giulia partecipano a “Bio Europe 2015“, il più importante evento dedicato al settore del Biotech in Europa, in corso a Monaco di Baviera.

La partecipazione è coordinata dalle Camere di Commercio regionali, con l’Azienda Speciale ConCentro della Cciaa di Pordenone, in collaborazione con il Cluster Bio High Tech Friuli Venezia Giulia.

Tra le eccellenze regionali, Cro di Aviano e Polo Tecnologico di Pordenone cui si sono affiancate due imprese udinesi – la IGA Technologies e la Med Lab – e una triestina, la Alphagenics Biotech.

Il distretto regionale, assieme a quello toscano, risulta l’unico presente nel padiglione italiano della Bio Europe patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico e dall’Italian Trade Agency.

Per Giovanni Pavan, Presidente Unioncamere Fvg, “quest’anno il sistema camerale regionale ha puntato sulla internazionalizzazione dei segmenti ad alto contenuto tecnologico, dapprima con la partecipazione sempre del Biotech alla più importante convention mondiale, quella di Philadelphia lo scorso maggio, poi accompagnando imprese dell’Ict nei Paesi del Golfo e negli Stati Uniti. Settori di punta – conclude – su cui si concentrerà con maggior enfasi il programma 2016”.

Condividi