CA FriulAdria amplia il servizio a distanza

PORDENONE – Crédit Agricole amplia le misure a distanza in supporto ai propri clienti con l’innovativo servizio di teleconsulto gratuito messo a disposizione da Crédit Agricole Vita e Crédit Agricole Assicurazioni, le Compagnie del Gruppo specializzate nel ramo vita e nel ramo danni, direttamente controllate da Crédit Agricole Assurances.

Per tre mesi i nuovi clienti, che sottoscrivono una polizza vita Unit Linked o Multiramo, o una polizza di protezione danni sino al 14 giugno, potranno beneficiare di una copertura di assistenza medica attraverso teleconsulto offerta gratuitamente. L’iniziativa è altresì valida per gli attuali clienti assicurati che abbiano compiuto più di 60 anni di età, entro i medesimi termini.

Con l’intenzione di aiutare i propri clienti a vivere con maggior serenità l’emergenza Covid-19, Crédit Agricole offre, con questo servizio, una visita medica disponibile 24h su 24, via telefono o mediante videoconsulto, direttamente da casa, fino ad un massimo di tre appuntamenti.

In questo momento di particolare difficoltà negli spostamenti, i clienti assicurati con Crédit Agricole hanno la possibilità di mettersi in contatto con il medico direttamente da casa, potendo anche contare sulla disponibilità di rilascio on-line della ricetta medica bianca presso la farmacia più vicina.

Questi interventi si aggiungono alle numerose iniziative messe in atto da Crédit Agricole in Italia volte a fornire un aiuto concreto per fronteggiare l’emergenza sanitaria, che portano il totale dell’impegno del Gruppo ad oltre 2 milioni di euro.

Condividi