Carabinieri, sgominata banda che colpiva supermercati Nordest

PORDENONE – Quattro persone arrestate in flagranza, sei ordinanze di custodia cautelare emesse dall’Autorità Giudiziaria pordenonese, 70.000 euro di merce recuperata, provento di attività illecite posta in essere da un gruppo di malavitosi rumeni, dediti ai furti nei supermercati delle province di Pordenone, Gorizia, Trento, Treviso e Brescia.

E’ il risultato dell’indagine “Espresso” condotta dai Carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pordenone.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà oggi, 22 giugno, alle 12, al Comando Provinciale Carabinieri di Pordenone.

Condividi