Ciclista investita da un furgone, viene sbalzata di diversi metri

PORDENONE – Incidente questa mattina, 23 maggio, verso le 11.50 in viale Martelli a Pordenone, nei pressi di Villa Carinzia.

Una ciclista è stata investita da un furgone, condotto da una donna di Cordenons di 62 anni, e sbalzata per cinque metri.

La donna, una cittadina moldava di 48 anni, residente a Porcia, è rimasta incosciente a terra con diversi traumi al bacino, al torace e al cranio. E’ stata portata con l’elisoccorso al pronto soccorso di Cattinara.

Sul posto, oltre al 118, anche i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

Condividi