Comune, approvato bilancio di previsione 2019/2021

PORDENONE – Presentato dell’assessora competente Mariacristina Burgnich, il Consiglio Comunale di Pordenone nella seduta di giovedì 20 dicembre ha approvato il Bilancio di previsione 2019/2021 con 25 voti a favore .8 contrati e 3 e astenuti.

Sono stati approvati anche gli altri documenti parti integranti della delibera contabile: i documenti relativi al D.U.P. – Documento Unico di Programmazione 2019/2021, l e aliquote e le modalità di applicazione dell’Imposta Municipale Propria per il 2019, le aliquote e le detrazioni per il 2019 del tributo sui servizi indivisibili (T.A.S.I.), le modifiche al regolamento per la disciplina dell’Imposta Unica Comunale ( I.U.C.), la relazione d’accompagnamento per l’anno 2019 della tassa sui rifiuti (TARI) presentata dall’assessora Stefania Boltin e le tariffe, i correttivi per il calcolo delle tariffe T.A.R.I. per le categorie economiche 22, 23, 24 e 27 e le variazioni al vigente regolamento per l’applicazione del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (C.O.S.A.P.).

Il sindaco Alessandro Ciriani in sede di replica è intervenuto su tutti gli argomenti del Bilancio illustrandone i contenuti e le prospettive future e ha espresso soddisfazione per l’approvazione del documento entro il 31 dicembre che consente di cominciare il nuovo anno senza ricorrere alle spese per dodicesimi.

L’Amministrazione inoltre ha accolto una decina di ordini del giorno presentati dai vari Gruppi consiliari mentre alcuni questi sono stati trasformati in raccomandazioni.

Condividi