Coronavirus, Comune apre conto corrente per donazioni

PORDENONE – Un conto corrente per chi vuole effettuare donazioni a persone e famiglie in difficoltà residenti a Pordenone. Lo ha aperto il Comune su iniziativa del sindaco Alessandro Ciriani nell’ambito delle iniziative sociali ed economiche per l’emergenza covid-19.

“Le donazioni – spiega Ciriani – non finiranno nel bilancio indistinto del Comune, ma a un fondo ad hoc per aiutare chi fa fatica a mettere assieme il pranzo con la cena e ha subìto un contraccolpo particolarmente duro dalla crisi coronavirus. Le risorse potranno essere anche utilizzate per finanziare presìdi per strutture sanitarie, sociali, assistenziali della città. Chi se la sente doni – conclude – ciascuno secondo le proprie possibilità.”

Sul www.comune.pordenone.it sono disponibili le coordinate bancarie per effettuare i versamenti. La causale da inserire è “Aiuto fondo solidarietà”.

Condividi