Coronavirus, in farmacia 2500 flaconi gel mani

PORDENONE – Circa 2500 flaconcini di gel detergente e igienizzante per lavarsi le mani, contenente acqua e alcol. Saranno acquistabili dai cittadini nei prossimi giorni, probabilmente da giovedì o venerdì della prossima settimana, nelle tre farmacie comunali di Pordenone. Per ora, dunque, non sono ancora disponibili.

A decidere di acquistare la fornitura è stato il sindaco Alessandro Ciriani. «A fronte dell’emergenza coronavirus – spiega – e visto che non si trovano più o comunque scarseggiano i gel igienizzanti (che sono presìdi fondamentali per lavarsi le mani così come consigliato dalle autorità sanitarie) abbiamo pensato di correre ai ripari. Ci siamo rivolti a un’azienda pordenonese, la Altur, che realizza tale prodotto. Auspichiamo sia disponibile tra 7-8 giorni. Sarà venduto a un prezzo calmierato. Un’iniziativa che abbiamo pensato fosse utile per la popolazione».

Il sindaco rivolge anche un invito: «Preghiamo tutti, visto il periodo particolarmente difficile e intenso, di non telefonare in Municipio per avere informazioni sul gel. Sarà sufficiente andare nelle farmacie comunali quando i flaconcini saranno disponibili». Le farmacie gestite dal Comune sono la «Montereale» (via Montereale 61), la «Grigoletti» (viale Grigoletti 1) e la Cappuccini (via Cappuccini 11).

L’Amministrazione acquisterà anche tra 100 e 200 flaconi dello stesso gel per metterli a disposizione del pubblico nelle strutture comunali, dagli uffici ai musei e biblioteche.

Condividi