Coronavirus: Pordenonese, 277 i positivi. + 61 in un giorno

PORDENONE – In provincia di Pordenone, i malati di Covid-19 sono balzati a 277, con un incremento di 61 unità rispetto a martedì 24 marzo.

A livello provinciale si tratta del balzo più consistente dall’inizio dell’epidemia, ma la spiegazione puó essere che il numero dei tamponi, effettuati a tappeto soprattutto nelle residenze per anziani, è più elevato rispetto a quello degli scorsi giorni.

In ogni caso la situazione del Friuli Occidentale ora è più preoccupante. L’evoluzione del contagio nel pordenonese è aumentata, con una progressione che adesso sfiora il 10 per cento giornaliero.

Sono 69 i pazienti in ospedale (56 in città, 2 a Trieste, 3 a Gorizia e 8 a Udine) e 203 quelli in isolamento.

I casi sono segnalati in aumento in molti dei 33 comuni interessati dal contagio: da Porcia (+5), a Cordenons (+2), a San Quirino (+1), Azzano Decimo (+1) e ValvasoneArzene (+1). In città i contagiati sono 52.

Condividi