Droga: traffico tra Fvg e Veneto, 4 arresti Polizia Pordenone

PORDENONE – Quattro arresti e un chilogrammo di droga sequestrata, sono l’esito di un’operazione della Squadra Mobile di Pordenone che ha smantellato un traffico di sostanze stupefacenti tra Veneto e Friuli.

In manette sono finiti giovani albanesi residenti nel Pordenonese.

Il blitz della Squadra Mobile, in un’operazione coordinata dal Vice Questore aggiunto Silvio Esposito, è scattato al casello autostradale di Cordignano (Treviso) lungo la A28.

Con la collaborazione della Polizia Stradale è stato approntato un restringimento della carreggiata che ha incanalato i veicoli e ha permesso agli agenti di entrare in azione simulando normali controlli al traffico.

Nel veicolo c’era mezzo chilogrammo di cocaina purissima, che al dettaglio ha un valore di circa 100 mila euro.

Nel corso di successive perquisizioni domiciliari è stato rinvenuto anche mezzo chilo di marijuana.

Condividi