Ensemble vocale Fidapa, emozioni a Casa riposo Cordenons

PORDENONE – Un pomeriggio diverso dal solito è quello che sabato 25 maggio l’Ensemble Vocale Femminile Fidapa di Pordenone ha offerto agli anziani della struttura di Cordenons.

Il Coro, diretto dallo straordinario maestro Emanuele Lachin, è stato ricevuto con caloroso affetto dalla responsabile, dalle assistenti e dalle anziane ospiti. Dopo l’intervento della Presidente Fidapa di Pordenone Luciana Ceciliot, che ha portato i saluti di tutta l’Associazione, Angela Mormile, ideatrice e coordinatrice
del Coro, ha invitato le nonnine a unire le loro voci a quelle delle coriste in modo tale da “fare musica e ritmo insieme, per applaudirci l’una con l’altra”.

Proposta accolta e attuata con entusiasmo soprattutto in brani come
“Mamma”, “Vivere” e “Mille lire al mese”. Un momento molto commovente è stato quello in cui la signora Maria, ospite della Casa di Riposo da parecchi anni, ha voluto ringraziare il Coro
Fidapa raccontando quanto sia importante e gratificante per lei aderire ad un corso di disegno e pittura (tenuto all’interno della struttura dalla signora Paola Bet) e partecipare ad attività come l’ascolto di un coro.

“In giornate come questa, sento che la mia è proprio una vita artistica e mi passa la nostalgia” ha detto con gli occhi lucidi.
Non solo gli applausi sono stati reciproci, ma soprattutto i ringraziamenti.

Condividi