Famiglia intossicata dal monossido. Bimba ricoverata al Burlo

PORDENONE – Una famiglia è stata intossicata dal monossido di carbonio a Pordenone.

Una bambina di tre anni è stata portata al Burlo di Trieste per verificare le sue condizioni di salute dopo aver respirato monossido. Il padre della bimba è stato portato in ospedale a Pordenone.

Accertamenti in corso anche per la madre e il fratellino di un anno e mezzo.

L’intossicazione è avvenuta in un condominio di via Bottecchia a Pordenone e la dinamica dei fatti è ancora da chiarire.

Condividi