I Lions per la dislessia, evento il 17 gennaio

PORDENONE – Il 17 gennaio alle 17.30 nella scuola secondaria di primo grado G. Lozer di Torre in via Zara 1, i Lions della provincia di Pordenone (Lions club Brugnera – Pasiano- Prata, Maniago-Spilimbergo, Pordenone Host, Porcia, Pordenone Naonis, Sacile – Medio Tagliamento, Sesto al Reghena in Sylvis) presenteranno, a tutte le scuole medie di primo grado del territorio lo strumento compensativo Seleggo per meglio valorizzare tutte le intelligenze.

L’evento è rivolto ai dirigenti scolastici, ai docenti e ai genitori interessati a conoscere le peculiarità del sevizio offerto agli studenti con diagnosi di dislessia frequentanti la scuola secondaria di primo grado.

Dopo i saluti di Silvia Masci – presidente di zona dei Lions e coordinatore del progetto Seleggo del Distretto Lions 108 Ta2 – e delle autorità, si susseguiranno i relatori: Paolo Colombo presidente di Seleggo onlus – che presenterà l’associazione e illustrerà il progetto nazionale rivolto alle scuole, Alfonso Iorno nazionale – pediatra e responsabile scientifico del progetto – che affronterà le implicazioni del disturbo della dislessia ed Enrico Pons che si addentrerà nello specifico strumento Seleggo che consente di migliorare la velocità di lettura e di comprensione dei testi scritti producendo miglioramenti nell’apprendimento.

La qualità di quanto viene offerto da Seleggo onlus è certificata dalla garanzia scientifica dell’Ircc E. Medea della Nostra Famiglia di Bosisio Parini che ha stabilito la metodica sulla base di ricerche certificate e pubblicate su riviste internazionali di settore.

Le peculiarità del servizio presentato si possono anche vedere accedendo alla Home Page di www.seleggo.org.

Condividi