Lavoro, concorso-progetto per donne immigrate e italiane

PORDENONE – Donne italiane e immigrate insieme per creare nuova occupazione.

Integrazione e imprenditoria sono al centro di un nuovo progetto ideato a Pordenone e in Comuni limitrofi dall’Ambito Distrettuale 6.5 in collaborazione con l’Ente di formazione So.Form Scarl, aderente a Confcooperative Pordenone.

L’obiettivo è valorizzare le idee imprenditoriali di donne, anche provenienti da culture e luoghi differenti, che mettono al servizio del gruppo competenze e abilità personali.

I gruppi devono essere costituiti da almeno tre donne, di cui almeno una italiana, in modo da favorire l’integrazione. Al progetto vincitore sarò riconosciuto un premio di 2 mila euro.

I primi tre progetti selezionati potranno usufruire di un accompagnamento, realizzato dalla Camera di Commercio di Pordenone, finalizzato allo sviluppo delle idee presentate.

La selezione delle candidature sarà effettuata da un’apposita Commissione mediante valutazione dei progetti presentati sulla base dei criteri indicati nel bando, che si può consultare sul sito www.pordenone.confcooperative.it

Condividi