Lions Club Pn Naonis, successo per iniziativa “La solidarietà unisce”

PORDENONE – Lions club Pordenone Naonis ringrazia tutti coloro che hanno permesso di realizzare l’obiettivo del Galà Lions Cantando il cinema Musica per la Solidarietà anche senza svolgere lo spettacolo e ha donato ieri, lunedì 27 aprile al Sindaco Alessandro Ciriani e all’assessore alle Politiche sociali Eligio Grizzo il prezioso ricavato in buoni spesa.

Alla donazione sono presenti la presidente Vera Casagrande, il segretario Marco Buttazzi del Lions club Pn Naonis e la responsabile del settore Servizi Sociali e coordinatrice Area Inclusione sociale Lucilla Moro.

Il Lions club Pordenone Naonis con il patrocinio del Comune, doveva organizzare il 28 febbraio, l’undicesimo Galà di Musica e Solidarietà al Teatro Comunale G. Verdi di Pordenone. Mancavano pochi giorni all’evento, i posti del teatro erano quasi in esaurimento e molte erano le richieste, dei pordenonesi e degli appassionati di Corocastel di Conegliano, per ascoltare le più belle colonne sonore, storie di film che hanno fatto la storia del cinema italiano e mondiale.

Il direttore artistico Gianni Fassetta in collaborazione con Corocastel, Veronika Di Lillo, Alan Dario, Mauro Zavagno, Ilenia Grillo, Gianni Casagrande e Giorgio Susana erano pronti attraverso le musiche di Mancini, Morricone, Piovani e Vangelis a trasferire la loro professionalità pur di emozionare il pubblico, ma lo spettacolo è stato sospeso a causa di un’ordinanza del presidente della Regione Fvg per il contenimento e prevenzione di Covid 19.

Il virus ha chiuso le porte del teatro, ha lasciato a casa le persone ma non bloccato la solidarietà, l’ha dimostrato il risultato delle donazioni. Una straordinaria generosità, otto mila euro, a favore della comunità per aiutare alcune famiglie di Pordenone in difficoltà economiche con figli minori. I Servizi Sociali del Comune di Pordenone individueranno le famiglie per consegnare i buoni spesa e i generi alimentari.

Una solidarietà che ha unito undici amici sostenitori del Lions club Pordenone Naonis come Coop Alleanza 3.0, Abbigliamento Sorelle Ramonda, Associazione Famiglie Diabetici della Provincia di Pordenone, Tec.For srl Utensileria-macchine utensili, Dhf italia, Ars distribuzione, Elle parucchieri, Studio Hazen -salute ed estetica del sorriso, Musicatelli, Mp musica Pordenone, Corocastel di Conegliano, Associazione musicale Fadiesis e tutti coloro che pur non avendo partecipando allo spettacolo hanno donato un contributo per il bene della collettività.

La solidarietà, oltre all’aiuto alle famiglie, ha anche permesso al Lions club Pordenone Naonis, ai coordinatori medici Giuseppe Barbato, Silvia Tomasella, Pietro Tropeano di unire i Lions club della Provincia di Pordenone e altri duecento quaranta amici donatori per sostenere un altro importante progetto la campagna GoFundme AiutiAmo ad aiutare: una raccolta fondi internet finalizzata per il Pronto Soccorso e la Medicina d’urgenza dell’Ospedale di Pordenone.

Le donazioni, ad oggi, di quarantamila duecento cinquanta euro serviranno per far acquistare presidi indispensabili al monitoraggio dei pazienti con difficoltà respiratorie necessarie in questo periodo. Un donatore nella sua offerta ha inserito anche questo messaggio: “Quello che facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma l’oceano senza quella goccia sarebbe più piccolo”.

Silvia Masci

Condividi