Nuova linfa al Rotary Pordenone Alto Livenza

PORDENONE – Nella serata conclusiva dell’annata, nella quale Luigi Campello ha passato il testimone ad Alfredo Grossi, sono stati accolti due nuovo soci.

Marco Del Zotto, avvocato del Foro di Pordenone dal 2002, con specializzazione nel diritto sportivo e nell’infortunistica di montagna e dello sci.

Docente della Facoltà di Medicina dell’Università di Padova e presso la Scuola Nazionale Medici per l’Emergenza ad alto rischio.

Maestro di sci e istruttore di vela, ha ruoli di responsabilità in molte associazioni e istituzioni sportive. Coautore di diverse pubblicazioni.

Francesco Pirrone, nuovo, giovane primario di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Pordenone.

Nato ad Aviano, si è dedicato con particolare specializzazione all’attività chirurgica ginecologica oncologica ed endoscopica, e ha conseguito un Master in “Tecniche Avanzate di Chirurgia Laparoscopica Ginecologica “, all’Università di Padova, Anno Accademico 2015-2016. Autore e co-autore di molte pubblicazioni

Nella stessa serata sono stati conferiti tre “Paul Harris Fellowship Award”, il massimo riconoscimento che il Rotary conferisce a Rotariani e non, che si siano particolarmente impegnati e distinti in iniziative di servizio al Rotary e alla comunità.

Sono stati premiati Sergio Morasut, Presidente Fondazione Down, per aver dedicato la vita al servizio delle famiglie con figli affetti da disabilità intellettiva (sindrome di Down), costruendo con loro un percorso di accompagnamento per i figli che diventano adulti, verso una loro autonomia “possibile”.

Silvia Burelli, vicepreside Istituto Rosmini e Assistente al Dirigente per l’Istituto Comprensivo Pordenone Sud, per il supporto dato al Service Genitori Connessi e a altri progetti rotariani, nelle annate 2016 e 2017 con passione e professionalità e il socio Edi Nardini, assieme alla consorte Romanina, per il contributo nel miglioramento dell’immagine pubblica del Rotary e delle relazioni con le Istituzioni locali, e per il supporto ad altre iniziative e service del Club.

Condividi