Piazza Risorgimento, sabato e domenica sapori da tutta Italia

PORDENONE – La 33esima edizione di «Incontriamoci a Pordenone» si estende a piazza Risorgimento dove il Comune e i produttori del mercato italiano alimentare (Mia) portano una ventina di stand per assaggiare e acquistare delizie da tutta Italia e dalla tipicità garantita.

Operatori alimentari e aziende agricole saranno aperti sabato 14 ottobre dalle 9 del mattino alle 8 di sera e domenica 15 fino alle sette circa.

In piazza i sapori di diverse regioni che si presentano con prodotti dalla qualità artigianale. Veramente tante le specialità per chi ama i peccati di gola. Qualche esempio? L’olio extravergine della Basilicata, i salumi e formaggi toscani, veneti e trentini, i gusti del sud di Calabria e Sicilia, i taralli salentini, la porchetta al forno marchigiana, la liquirizia abruzzese preparata in tutte le varianti.

Largo spazio anche alle specialità pordenonesi e friulane, dai formaggi di malga alle zucche di stagione. Per completare l’offerta è previsto inoltre l’inserimento di «super commercianti alimentari» con filiera italiana certificata Dop, Igt, Docgt.

Il mercato rientra nelle iniziative del Comune per la valorizzazione dell’ex piazza delle Corriere (dove oggi ha aperto anche il «vagone del gusto» bavarese) e l’idea, per ora solo in fase di valutazione, è che l’evento possa ripetersi a cadenza fissa durante l’anno.

Condividi