Polizia, arrestato un 22enne per furto di portafoglio

PORDENONE – La Polizia di Stato di Pordenone ha tratto in arresto in flagranza di reato il 22enne cittadino italiano E.O.A., residente a Pordenone, per il reato di Furto aggravato di un portafoglio.

Alle ore 02.00 di ieri venerdì 19 luglio, a seguito di segnalazione pervenuta alla Sala Operativa della Questura di Pordenone, una pattuglia dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico “Squadra Volante” veniva inviata a Cordenons, presso l’esercizio commerciale “Bar Più” sito in via Chiavornicco, ove si era verificato il furto del portafoglio ai danni di una cliente del locale.

Giunti sul posto, gli agenti individuavano la persona sospettata di aver commesso il furto, il quale sottoposto a perquisizione personale veniva trovato in possesso di documenti della derubata e della somma di 40 euro, il tutto già restituito all’avente diritto.

Al 22enne, gravato da vari precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, come disposto della competente Autorità Giudiziaria è stata applicata la misura degli arrestati domiciliari.

Condividi