Pordenone calcio alla Marcia in Blu. “Convocati” tutti i pordenonesi

PORDENONE – Anche quest’anno il Pordenone Calcio aderisce e promuove la Marcia in Blu, in programma oggi, domenica 2 aprile, nella Giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo, organizzata dalla Fondazione Bambini e Autismo Onlus.

Un’iniziativa di grandissima levatura, che rientra tra le attività del progetto Cuore Neroverde. Per questa seconda edizione il Pordenone scende in campo insieme all’Ordine degli Avvocati di Pordenone, con cui ha realizzato una speciale maglia blu.

Indossata ieri, al centro sportivo De Marchi prima dell’allenamento, dai giocatori, dalla presidente dell’Ordine avv. Rosanna Rovere e dalla segretaria avv. Graziella Cantiello.

La marcia, a cui parteciperà una delegazione neroverde e dell’Ordine, si svolgerà nel cuore cittadino, con iscrizioni dalle ore 8 e partenza alle 9 da piazza XX settembre. Attraverserà i parchi, per un percorso di 5 chilometri.

Ulteriori informazioni su www.bambinieautismo.org.

Mercoledì 5 aprile alle 16.30, intanto, il Pordenone gioca il turno infrasettimanale di Lega Pro, ospitando il Modena al Bottecchia.

Condividi