Pordenone, un tris d’autore per puntare ancora alla serie B

PORDENONE – Grandi movimenti in casa del Pordenone per un ulteriore campionato di serie C (si chiamerà così, nella prossima stagione l’attuale torneo di Lega Pro) di vertice.

Ieri, 13 luglio, è stata la volta della presentazione di Federico Gerardi, Simone Perilli e Giovanni Formiconi, esterno difensivo proveniente dal Bassano.

L’attaccante Gerardi si è detto felice di tornare a casa. “Ringrazio – ha detto – per la fiducia accordatami. Pordenone è il top di questa categoria, non solo a livello di prima squadra, ma anche di settore giovanile”.

Il portiere Perilli ha dichiarato di dover tanto al mister Colucci. “Per questo, gli ho dato subito la mia disponibilità a seguirlo a Pordenone”.

Per Formiconi, si tratta di un ritorno in Friuli, avendo già vestito la maglia dell’Udinese.

Infine, il presidente Mauro Lovisa ha chiesto ai tifosi di trasformarsi in promotori di vendita quando verrà lanciata la campagna abbonamenti.

“Nella stagione appena conclusa – ha sottolineato il numero uno neroverde – avete sottoscritto quasi 500 abbonamenti. A ognuno dei nostri fedelissimi chiedo di convincere un amico. Così, riusciremo a raggiungere quota mille”.

Condividi