Ragazza 17enne investita e uccisa dal treno

FONTANAFREDDA – Si è recata con la sua bicicletta vicino alla linea ferroviaria Udine-Venezia (zona villa Zanussi a Fontanafredda), ha raggiunto i binari e, di lì, in pochi minuti, si è consumato il dramma, nella serata di ieri, 1° marzo.

A perdere la vita una diciassettenne i soccorritori, gli uomini della polizia ferroviaria di Pordenone, i vigili del fuoco e il personale infermieristico, giunto subito dopo, non hanno potuto che prendere atto del decesso della ragazza.

Si tratta della quinta vittima sui binari, negli ultimi tre mesi, nel Pordenonese. Troppe, se pensiamo che l’anno scorso erano state due. Troppe, comunque, pure quelle.

Condividi