Rugby, in cantiere un nuovo Ente Scolastico Fir a Porcia

PORCIA – Il Pedemontana Livenza Polcenigo ha messo in cantiere la creazione di un nuovo ente scolastico Fir nell’istituto comprensivo “Jacopo di Porcia”, a Porcia. Una sorta di società sportiva interna alla scuola, tutorata dal club pedemontano, per partecipare a partire dal prossimo anno scolastico ai Giochi Sportivi Studenteschi, primo embrione per la creazione di una vera e propria associazione sportiva. La pallovale metterebbe quindi un’altra “bandierina” nel Friuli Occidentale, che già nell’ultimo quadriennio con la nascita di San Vito al Tagliamento, Azzano Decimo – Sile e Maniago ha aumentato considerevolmente il numero dei propri tesserati. Il comune di Porcia sarebbe nel comprensorio di “competenza” del Pordenone Rugby, ma il club del capoluogo deve affrontare alcune difficoltà logistiche dovute proprio al repentino aumento degli iscritti e da due stagioni non svolge più opera di proselitismo nelle scuole. Per sopperire a questa lacuna è intervenuto Polcenigo, grazie in primis al responsabile del Progetto Scuola, il sempreverde Paolo Quirini, uno dei pionieri del rugby provinciale. “Nonostante gli orientamenti della Federazione stiano cambiando negli ultimi anni, noi crediamo molto nella scuola come principale bacino per il nostro vivaio – spiega il presidente dei “Lupi” pedemontani, Carlo Pellegrini – dirò di più: dalla prossima opereremo anche nelle scuole dell’infanzia, a cominciare da quella di Dardago, proponendo il micro rugby, una sorta di gioco di gruppo con la pallovale. Nel frattempo è già pronto lo staff che lavorerà nel mini rugby per la prossima stagione. Mara Della Fiorentina è stata riconfermata come responsabile del settore. Insieme a lei ci saranno Andrea Santin, Roberto Gaiot, Mirko Zanetti e Alessandro Ballesto. Il mini rugby è stato il fiore all’occhiello del club nella stagione appena conclusa. Il lavoro di proselitismo ha dato ottimi frutti, aumentando in modo considerevole il numero degli iscritti in tutte le categorie dall’Under 6 all’Under 12.

Nella foto: la formazione Under 12 con l’allenatore Mirko Zanetti

Condividi