Sagra Madonna Grazie e Pn Pedala, modifiche alla viabilità

PORDENONE – In occasione della tradizionale Sagra della Madonna delle Grazie in calendario per sabato 7 e domenica 8 settembre, il Comando di Polizia Locale ha disposto alcune limitazioni e divieti alla circolazione nella zona dalla manifestazione.

Per consentire l’installazione delle tradizionali bancarelle e attrezzature degli ambulanti, dalle ore 12 di sabato 7 settembre alle 24 di domenica 8 settembre in via Dogana nel tratto compreso tra viale Treviso e via Murri saranno istituiti istituito il divieto di sosta, su entrambi i lati, ed il divieto di transito.

Inoltre dalle 6 alle 23 di domenica 8 settembre sarà vietato sostare e circolare in via Gemelli nel tratto compreso tra viale Treviso e via del Zoccolo.

Oltre a ciò per la tradizionale processione, domenica dalle 20.30 al termine della manifestazione, la circolazione sarà momentaneamente sospesa per il tempo del passaggio del corteo in via Madonna delle Grazie, via Dogana, via Murri, via Fortunio, via Gemelli, viale delle Grazie fino alla chiesa della Santissima, Ponte Adamo ed Eva, via San Marco, piazzetta San Marco, via Santissima, ponte Adamo ed Eva, viale della Grazie con arrivo sul sagrato della Madonna delle Grazie.

Per la 47° edizione della Pordenone pedala 2019 in programma per domenica 8 settembre il Comando di Polizia locale ha disposto alcune limitazioni alla circolazione.

In città dalle 7 alle 9.30 sarà istituito il divieto di sosta e il divieto di circolazione in piazza Risorgimento, viale Trieste via Trento e via Santa Caterina. Nello specifico inoltre il divieto di sosta vigerà dalle 7 alle 13 in viale Dante nel tratto adiacente al parco Galvani, in via del Maglio da via Vallona sul lato che dà sul parco e sulla stessa via Vallona nel tratto limitrofo all’ingresso carrabile al parco.

Il programma prevede il ritrovo del partecipanti tra le 7 e le 9.15 in piazzale Risorgimento, piazza Costantini, piazza Ellero dei Mille, viale Trieste e viale Dante verso via Martelli. La partenza sarà data alle 9.15 da piazza Risorgimento e poi la carovana ciclistica procederà lungo viale Dante, piazza Duca D’Aosta, viale Marconi, largo San Giovanni, via Montereale, via Ungaresca, viale Venezia, Pontebbana, via Maestra Vecchia e proseguimento sul territorio del comune di Cordenons.

Il ritorno in città avverrà dal territorio del comune di Zoppola e dalle ore 11.00 circa e fino alle 12.30 e comunque per il tempo necessario al transito del partecipanti la circolazione sarà sospesa sul Ponte Meduna, parzialmente sulla Pontebbana e poi in via Udine, viale Martelli e viale Dante fino all’ ingresso al parco Galvani. In alternativa al transito sul Ponte Meduna si suggerisce di utilizzare il tratto autostradale.

Inoltre, lungo il percorso delle cicloturistica la circolazione sarà sospesa almeno 15 minuti prima del passaggio della carovana.

Condividi