San Vito Rugby, l’obbiettivo stagionale è continuare la crescita

SAN VITO AL TAGLIAMENTO – E’ iniziata ufficialmente lo scorso 10 settembre con la ripresa degli allenamenti per tutte le categorie la nuova stagione del Rugby San Vito al Tagliamento. La società delle “Pantere” per mantenere il trend di crescita che ha caratterizzato la scorsa annata sportiva ha lanciato una serie di iniziative promozionali (la quota associativa del minirugby sarà di 50 euro per tutta la stagione; settembre mese di prova gratuito per tutti) e ha rafforzato lo staff tecnico che ora vede schierati: Simone Miceli e Marco Coran (Under 6), Francesco Parisi ed Emanuele Cangemi (Under 8), Rodolfo Damilano e Nunzio Novembre (Under 10), Francesco De Luca Cicale, Luigi Musto e Pasquale Borracino (Under 12). “Gli Under 14 – spiega il coordinatore tecnico, Pier Giorgio Nonis – per quest’anno saranno affidati in prestito al Rugby Portogruaro, con il quale iniziamo una nuova collaborazione”. Tecnici della categoria saranno Luigi Valerio, Franco Blaseotto e Pietro Marcatti. Continuerà anche il sodalizio con l’Azzano Decimo, che già aveva portato ottimi frutti nella passate stagioni. “La stagione dei raggruppamenti Fir inizierà il 21 ottobre – continua Nonis – e noi abbiamo chiesto di giocare in Veneto per poterci confrontare con un livello tecnico superiore a quello al quale eravamo abituati”.

“A novembre è invece in programma il raggruppamento casalingo, che si terrà ancora una volta sui rettangoli della Tilaventina Calcio a Ligugnana”.

Gli allenamenti di tutte le categorie si terranno quindi il lunedì e il giovedì dalle 18.15 alle 19.45 al campo di via Dello Sport a Prodolone nei pressi della piscina comunale di San Vito. Per info ed iscrizioni: 348 2749776; www.rugbysanvito.it

Condividi