Scomparso viene ritrovato morto sul fiume Noncello

PORDENONE – Il corpo senza vita di un uomo è stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco, la mattina di domenica 13 gennaio, nelle acque del fiume Noncello, nella zona dell’imbarcadero.

Il cadavere è stato trovato mentre stavano proseguendo le ricerche di un anziano di 82 anni scomparso ieri da Pordenone, Lino Bomben, per il quale era stata avviata una mobilitazione che aveva coinvolto anche l’elicottero e la Protezione civile. Ed è di Bomben il corpo rinvenuto.

Lino Bomben, 82 anni, era uscito di casa verso le 13 di venerdì 11 gennaio senza fornire alla famiglia indicazioni sui suoi spostamenti. Da quel momento se ne sono perse le tracce. Il figlio ieri mattina si era rivolto alla stazione dei carabinieri di Pordenone denunciandone la scomparsa.

Condividi