Truffe di falsi appartenenti ai Carabinieri

PORDENONE – Sono giunte recentemente al Comando dei carabinieri segnalazioni sull’attività di soggetti che, dichiarandosi appartenenti ad associazione variamente denominate e indebitamente accostate all’Arma dei Carabinieri, chiedono contributi in denaro asseritamente per sostenere abbonamenti a periodici falsamente riferiti all’Istituzione.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri invita i cittadini interessati da tali iniziative a segnalarle tempestivamente al numero telefonico 112.

Precisa inoltre che l’unico periodico riconducibile all’Arma è la rivista mensile “Il Carabiniere” (tel. 06/483780 – 06/4890439) edita a Roma ed alla quale ci si abbona tramite versamento diretto.

Condividi