Un anno di Europe Direct Pordenone

PORDENONE – Il 2017 per il Comune di Pordenone ha segnato un anno di svolta per quanto riguarda il settore delle politiche europee.

L’amministrazione comunale ha infatti deciso, a seguito della chiusura dell’ufficio della Provincia di Pordenone, di prendere in carico la gestione del centro di informazione Europe Direct, in modo che i cittadini e gli enti del territorio non perdano un punto di riferimento importante e capace non solo di dare risposta ai loro quesiti, ma anche di dare informazioni riguardo le istituzioni europee e le opportunità che offrono.

Ma cos’è Europe Direct?

Europe Direct è la rete europea ufficiale dei centri di informazione della Commissione Europea che fanno capo alla Direzione Generale Comunicazione. L’ufficio di Pordenone fa parte di una rete di 50 centri in Italia e circa 500 nell’Unione europea.

L’obiettivo è di rafforzare nei cittadini il senso di appartenenza all’Unione, coinvolgendoli nel processo di costruzione europea per renderli maggiormente attivi e protagonisti del futuro dell’Europa.

Principali obiettivi:
 informare i cittadini su tutti gli aspetti legati a politiche e azioni dell’UE;
 indicare le migliori fonti d’informazione per approfondire le tematiche europee a vari livelli;
 sostenere le istituzioni europee nella diffusione di informazioni adeguate ai bisogni locali e regionali;
 collaborare con i vari attori del mondo della scuola e della società civile per stimolare l’interesse dei cittadini alle tematiche europee.
Il centro Europe Direct, gestito dal Comune di Pordenone da gennaio 2017, porta avanti tali obiettivi attraverso varie iniziative, quali eventi di informazione, seminari, presenza alle fiere ed incontri nelle scuole.

Tali attività sono accompagnate anche dalla comunicazione online, attraverso le pagine social del Comune di Pordenone e la Newsletter mensile.

Infine, Europe Direct Pordenone si tiene a disposizione dei cittadini, che possono contattare direttamente il centro o possono recarsi allo sportello sito nel centro della Città, in Piazza della Motta.

Per avere informazioni sugli orari dello sportello, i riferimenti telefonici ed iscriversi alla newsletter potete visitare il sito www.comune.pordenone.it/europedirect.

A fine mese sarà disponibile la pubblicazione “Un anno di Europe Direct Pordenone”, che racchiuderà tutte le attività svolte dallo staff nel primo anno di attività.

L’Assessore alle Politiche europee Guglielmina Cucci sottolinea l’importanza del centro per il quale “abbiamo messo in campo l’esperienza pluriennale dei nostri uffici del Servizio politiche europee e dell’Informagiovani, che già dal 2015 hanno avviato una collaborazione per la gestione del centro Eurodesk.

Alla fine di questo primo anno di lavoro non possiamo che essere soddisfatti delle tante attività organizzate per i cittadini. La nostra intenzione è quella di continuare su questa linea, migliorando costantemente la qualità dei servizi offerti e di lavorare sempre più a contatto con altri enti del territorio”.

Condividi