Un grande Pordenone espugna Monza (2-0) e vede la vetta

MONZA – Con una grande prestazione il Pordenone sbanca Monza (2-0) e si mantiene stabilmente nei quartieri alti della classifica del girone B di Lega Pro.

Trascinati da Berettoni i neroverdi hanno offerto una buona prova, soprattutto sul piano offensivo, e hanno messo in ginocchio i lombardi, nonostante abbiano dovuto giocare per mezzora in inferiorità numerica per l’espulsione di Gavazzi (doppia ammonizione).

Nel prossimo turno, lunedì 26 ottobre, alle 20.45, il Pordenone ospita la fortissima Ternana nel big match che vedrà anche le telecamere di Raisport e che già si prospetta con un grande pubblico.

Questa, la cronaca della gara, dal sito del Pordenone calcio.

PRIMA FRAZIONE

5′ gol di Candellone, ma ravvisata una posizione di offside.

8′ vantaggio Pordenone! Lancio con il contagiri di Berrettoni per l’affondo di Candellone. Stop e tocco a superare Guarna in uscita. Quinto centro in campionato per CL27.

23′ bella azione del Pordenone, con Ciurria chiuso in angolo.

35′ il Monza si salva in due tempi su conclusione di Ciurria.

38′ sinistro di Ciurria alto.

41′ Candellone per Berrettoni: rasoterra parato a terra da Guarna.

43′ colpo di testa alto di Cori.

SECONDA FRAZIONE

5′ destro di Origlio a lato.

11′ super slalom in area di Berrettoni, che alza la conclusione.

12′ affondo di Ciurria che calcia di un soffio a lato.

16′ Pordenone in dieci. Espulso Gavazzi per doppia ammonizione.

16′ primo cambio nel Pordenone: esce Berrettoni ed entra Damian.

21′ secondo cambio nel Pordenone: esce Misuraca ed entra Bassoli.

32′ terzo cambio nel Pordenone: esce Candellone ed entra Magnaghi.

40′ raddoppio Pordenone! Magnaghi in area dribbla un difensore e insacca sotto la traversa. Secondo centro in campionato per l’attaccante.

Condividi