Un grande Pordenone travolge il Modena e ora è secondo

MODENA – Un grande Pordenone sbanca Modena (3-0) e si porta al secondo posto della classifica di Lega Pro a due sole lunghezze dalla capolista Venezia.

Al Braglia il posticipo della 14^ giornata del Girone B finisce con un netto successo dei neroverdi sui canarini e per la squadra di Tedino si tratta del terzo successo consecutivo, a conferma dell’ottimo momento e della volontà di puntare a un campionato da quartieri alti.

Succede tutto nel primo tempo, chiuso dai neroverdi sul 3-0 con la doppietta di Cattaneo e la rete di Burrai.

Con questa vittoria il Pordenone si porta a 27 punti, agganciando Reggiana e Sambenedettese al secondo posto, meno due dal Venezia capolista.

Nel prossimo turno, sabato 26 novembre il Pordenone ospita il Fano (16.30) al Bottecchia.

QUESTO, IL TABELLINO

MODENA (3-4-2-1): Manfredini; Accardi, Cossentino, Aldrovandi; Laner (st 27′ Osuji), Schiavi (st 18′ Diakite), Chiossi, Minarini; Loi, Tulissi; Bajner (st 18′ Ravasi). A disp.: Costantino, Brancolini, Sakaj, Olivera, Zucchini, Salifu, Calapai, Giorico, Basso. All. Pavan.
PORDENONE (4-3-1-2): Tomei; Semenzato, Stefani, Ingegneri, De Agostini; Misuraca, Burrai, Suciu; Cattaneo (st 38′ Gerbaudo); Berrettoni (st 25′ Pietribiasi), Arma (st 44′ Azzi). A disp.: D’Arsiè, Marchi, Martignago, Parodi, Broh, Raffini, Filinsky. All. Tedino.
ARBITRO: Proietti di Terni. Assistenti Lacalamita e Viola di Bari.
NOTE: ammonito Schiavi. Angoli 3-6. Recupero: pt 1′; st 3′. 2.775 spettatori.

MARCATORI: Al 4′ e 35′ Cattaneo(P); 31′ Burrai(P).

Condividi