Una valle di misteri presentata al Rotary da Giorgio Baietti

PORDENONE – Nei giorni scorsi, nella sede di Villa Baschiera Tallon, a Pordenone, il Rotary Club Pordenone, su invito della sua presidente Giovanna Santin, ha ospitato lo Scrittore Giorgio Baietti, che ha presentato il suo libro “Una valle di misteri”, Edizioni l’Eta’ dell’Acquario; Lindau-Torino, 2017.

La Val Bormida, al confine tra il Piemonte e la Liguria, e’ uno scrigno di misteri. Nei suoi fitti boschi di querce e castagni, nelle chiese, nei castelli e nei palazzi che si incontrano lungo le sponde del fiume omonimo si nascondono numerosi enigmi che affondano le loro radici nella storia, nella religione e nella mitologia.

I paesi raccontati in questo volume hanno visto le loro strade percorse da papi e re, condottieri e cardinali, santi e artisti. Piana Crixia, Rocchetta di Cairo, Altare, Cengio, Saliceto e la collina di Moncrescente sono lo sfondo, in particolare, delle vicende dei Templari, che in queste terre hanno lasciato piu’ di una traccia, in affreschi, pale, dipinti, statue e templi.

Condividi